COMANO TERME
Appartamento

sopraelevazione in legno | sup. 160 mq | anno 2011

6.jpg
8.jpg
1.jpg
2.jpg
4.jpg
3.jpg

ANTE OPERA

L’NTERVENTO PREVEDE L’AMPLIAMENTO DI  UN EDIFICIO ANNI ‘60 CHE TRASFORMA IL VOLUME DEL SOTTOTETTO IN  ABITAZIONE.

PER L’AUMENTO VOLUMETRICO SI È OPTATO PER LA TECNOLOGIA IN LEGNO CHE  GRAZIE ALLA SUA LEGGEREZZA NON GRAVA SULLE FONDAZIONI ESISTENTI.

LA SOPRAELEVAZIONE IN LEGNO UNISCE MOLTEPLICI VANTAGGI FRA I QUALI LA SOSTENIBILITÀ DEI MATERIALI, I BREVISSIMI TEMPI DI COSTRUZIONE E QUINDI  L’ECONOMICITÀ DELL’INTERVENTO E NON PER ULTIMO L’ALTA EFFICIENZA ENERGETICA DELL’INVOLUCRO.

IL PROGETTO PREVEDE L’INTERSEZIONE DI NUOVI VOLUMI CON LA COPERTURA ESISTENTE EVIDENZIATA CON IL RIVESTIMENTO DI LISTELLI IN LEGNO A SEZIONE ROMBOIDALE.

LO SPAZIO PER   LA VITA ALL’APERTO È RISOLTO CON LA  GRANDE  TERRAZZA DELL’ATTICO  ATTREZZATA CON ARREDI OUTDOOR E VASCA IDRO.

LA CONTIUNITÀ CON IL PAESAGGIO CIRCOSTANTE È GARANTITA DALLA GRANDE VETRATA SCORREVOLE DEL LIVING, ELEMENTO DI UNIONE CON LA TERRAZZA AFFACCITA SUL PARCO TERMALE .

GLI AMBIENTI INTERNI RIPORTANO UN IDEA DI ABITARE FUNZIONALE ED ELEGANTE: LA SCELTA DEI MATERIALI PREVILEGIA IL COLORE GRIGIO, DECLINATO POI NELLE SUE DIVERSE  NUANCE MENTRE GLI ARREDI DI SEGNO CONTEMPORANEO CONTRIBUISCONO A TESTIMONIARE LA PULIZIA DELL’INTERVENTO.